# Corso ordinario

 

# Percorso olistico

# CONTATTO: STARE CON GLI ALTRI, STARE CON SE STESSI

# Roberta Violini - Counselor e Operatrice Olistica

Incontri teorici ed esperienziali

Il contatto è un elemento fondamentale delle buoni relazioni (personali e professionali): la mancanza di contatto non è soltanto manifestazione di un rapporto che fatica a decollare, ma anche una delle possibili cause di difficoltà, astio e distonie.
In una società meccanicistica, fatichiamo molto a instaurare contatti umani soddisfacenti perché non si ha il tempo necessario da dedicare all’altro in modo completo.
Il contatto fisico tra l’altro può generare diversi effetti, in genere la persona che tocca è ritenuta cordiale, disponibile, estroversa e suscita simpatia ma, al contrario può essere causa di fastidio e irritazione. Abbiamo una natura sociale e ci alimentiamo, anche attraverso la pelle, del contatto che scambiamo con gli altri. Ne abbiamo profondamente bisogno e tuttavia, a volte sentiamo di averne paura. Nella quotidianità il “toccarsi” è limitato, spesso formalizzato e ritualizzato.
Questi 5 incontri ci guideranno nel porre attenzione a dove poniamo i nostri confini, a come ci sentiamo quando siamo in contatto con gli altri, guidandoci nella consapevolezza dei nostri bisogni di vicinanza e separazione.
Materiale da portare:
1) Si consiglia abiti comodi : tuta da ginnastica o pantaloni elastici
2) Tappetino
3) Cuscino
4) Quaderno per appunti + penne e colori
5) Una sciarpa
6) Tanta voglia di fare

Costo € 30 – 5 appuntamenti da due ore